Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Dal 7 novembre 2019, come previsto dal DECRETO 2 ottobre 2019, n. 122 che riguarda il “regolamento di attuazione dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di eta’ inferiore a quattro anni“, è obbligatorio installare sulle proprie auto i dispositivi antiabbandono.

Senza dover ripercorre a ritroso tutta la trafila burocratica (che puoi comunque leggere qui), con il Decreto Legge n.124 del 26.10.2019, conosciuto anche come ‘decreto fiscale’, pubblicato regolarmente sulla Gazzetta Ufficiale numero 252 del 26 ottobre 2019 è stato previsto un contributo di 30€ per l’acquisto, appunto, dei seggiolini. Già, ma come ottenerlo? Ecco tutte le indicazioni, passo dopo passo.

AGGIORNAMENTO AL 05/03/2020: Da oggi potete seguire tutta la procedura su Amazon con un iter decisamente semplificato! QUI TROVATE TUTTE LE INFO.

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: la registrazione del punto vendita

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: la registrazione del punto vendita

Questo paragrafo su come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono riguarda la registrazione del punto vendita. Partiamo proprio da qui perché, banalmente, puoi usufruire del buono di 30€ soltanto se vai in un punto vendita registrato.

Per registrarlo, vai qui nell’apposita sezione “Registra il tuo Punto Vendita” e poi su “Area Esercente“. Ricorda che il cosiddetto “Accesso Esercente” viene “fornito dall’Agenzia delle Entrate” e “proseguendo verrà comunicato il (..) codice fiscale al fine di consentire una corretta identificazione.

A questo punto, dovrai entrare con Fisconline/Entratel inserendo il Codice Fiscale/Nome Utente, la password e il PIN e, ovviamente, cliccare su ‘Accedi’.

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: la richiesta e l’utilizzo

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: la richiesta e l'utilizzo

Prima di entrare nel vivo di questo paragrafo, ricorda una cosa importante: per poter ottenere il bonus dispositivi anti abbandono devi avere lo SPID, una sorta di identità online per accedere a specifici servizi online della pubblica amministrazione.

Se lo possiedi già, ti basta cliccare su ‘Richiedi il buono‘ in homepage e poi su “Entra con SPID“. Se, però, tu non dovessi averlo devi scrollare in basso fino al punto in cui c’è scritto “Hai bisogno di assistenza?“. A questo punto, devi cliccare su “Richiedi assistenza per SPID” in cui verrai rimandato a questo link e riceverai tutte le informazioni del caso.

Una volta che tu hai ottenuto lo SPID e hai richiesto il buono, devi validarlo. Per effettuare questa operazione devi andare su “Valida Buono” in cui dovrai compilare un apposito form che comprende il “Codice buono“, il “Codice Esercente” e scrivere sotto la voce “Importo” a quanto ammonta il buono.

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: dove usare il buono

Come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono: dove usare il buono

Hai seguito tutte le indicazioni su come ottenere il bonus dispositivi anti abbandono ma, ora, manca un tassello importante: dove usarlo? Ovviamente non dappertutto poiché ci sono dei negozi convenzionati.

Qui, però, sorge un’altra domanda: quali sono i punti vendita convenzionati? Per trovarli, devi andare nella sezione “Dove Usare i Buoni“. Si aprirà una pagina dal titolo “Trova il punto vendita convenzionato” che ti permetterà di cercare “tra più di 723 attività commerciali, tra fisiche e digitali, e diverse tipologie di beni da acquistare“.

Sì, perché puoi specificare il tipo di attività in “Negozio online“, “Negozio fisico” o, se per te non fa alcuna differenza, “Tutte le tipologie“.

Puoi anche mettere dei filtri in base al nome del negozio, l’indirizzo, il comune o il CAP. Se non applichi alcun filtro, automaticamente il sistema ordinerà tutti gli oltre 700 negozi in ordine alfabetico.

Per ogni negozio, inoltre, viene specificato il nome, la tipologia (se negozio fisico o online), l’indirizzo dove si trova, la mail, il numero di telefono e la mappa. Insomma, tutto ciò che ti serve.

E tu, cosa stai aspettando ad usare il buono?

In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei | Immagini acquisite da Amazon Product Advertising API.

Condividi con i tuoi amici genitori!
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sugli incentivi statali, le norme e i migliori seggiolini che entreranno in commercio! Niente spam, promesso.